19/03/2017   Transazioni - secondo turno.

Chiudi



Gentili signore/i,

segnalo a tutti voi, per estremo scrupolo, che il Ministero sta valutando, in sede politica, se estendere l'equa riparazione anche alle vertenze azionate dopo il 2007, ed in particolare se soltanto a quelle proposte tra il 1 gennaio 2008 ed il 19 gennaio 2010 (all'Amministrazione già note) oppure anche a quelle presentate successive (sino a tutt'oggi); neppure sappiamo se ai fini dei requisiti di ammissibilità (oltre a nesso di causa ed ascrivibilità tabellare ex L. 210_92) possa essere sufficiente la pendenza della lite al momento di presentazione di istanza di adesione alle transazioni (19.1.2009) oppure la pendenza della lite, per tutte, debba essere attuale (costringendo così tutti i danneggiati a proseguire a proprie spese e rischio, a oltranza, nei giudizi....).
Sarà mia cura tenervi aggiornati sugli sviluppi, anche politici di questo infinito contenzioso.
L'unica osservazione che al momento mi sento di offrirvi è che la prosecuzione (Appello, Cassazione) dei giudizi già esistenti (spesso già terminati con sentenze dichiarative della prescrizione) è purtroppo a vostro esclusivo rischio (quanto alle spese di soccombenza).
Anche l'inizio di nuovi contenziosi d'altronde presenta rischi di soccombenza giudiziale (soprattutto innanzi all'ormai granitico orientamento Giurisprudenziale in materia di prescrizione e di compensazione delle somme percepite quale indennizzo ex L. 210_92).
Proporli in forma collettiva (al solo fine strumentale di avere una causa pendente...) potrebbe tuttavia tutelarvi un minimo innanzi al rischio di soccombenza.
Rimango a vostra disposizione per ogni chiarimento direttamente sul mio telefono mobile (3289026809) anche tramite messaggistica.
A presto.

Dario Cutaia

Avv. Dario Cutaia - Studio Trevisson

Partita IVA 08849510014 - C.F. CTUDRA73S28L219M
Domicilio Fiscale: Via L. L. Colli n° 2 - 10128 Torino - IBAN IT77W0316901600CC0010001096
Assicurazione professionale: Assicurazioni Generali S.p.a. - Polizza n. 272232320

Tel. 0115694229 - 0114407789
Fax 0114407774
Cell. +393289026809
e-mail: dario.cutaia@gmail.com
PEC: dariocutaia@pec.ordineavvocatitorino.it

 
«
API